Pre správne fungovanie portálu musíte mať v prehliadači zapnutý Javaskript.

Salta al contenuto
subor.jpg

Ambasciata della Repubblica Slovacca a Roma

Via dei Colli della Farnesina 144 VI/A, Roma, Italia
Location Map
Tel.: +39 0636715200, +39 0636715201
Fax: +39 0636715265
Email: emb.roma@mzv.sk

Advices

Nell’ambito delle misure preventive contro la diffusione del virus COVID-19 fino al 30 giugno 2020 è possibile recarsi presso l’Ufficio Consolare dell’Ambasciata della Repubblica slovacca in Italia solo previo appuntamento richiesto telefonicamente (0039/0636715200), o via email (cons.roma@mzv.sk) e confermato da parte dell’Ufficio.

 

Per richiedere il Nulla Osta al Matrimonio  i richiedenti provenienti da fuori Roma e fuori dalla regione Lazio possono rivolgersi all’Ufficio consolare via email e gli verranno date le informazioni su come procedere. Dopo il 30 giugno 2020 l’Ufficio consolare dell’Ambasciata della

 

Repubblica slovacca in Italia tornerà a essere operativo nel regime con gli orari di apertura per il pubblico indicati sul sito web dell’Ambasciata.

Back

Večer venovaný mestu Bardejov v priestoroch Veľvyslanectva SR v Ríme

Serata dedicata alla città di Bardejov negli spazi dell’Ambasciata slovacca in Italia

2.3.2020 | Aktivity veľvyslancov | Kultúrna diplomacia | Kultúrna prezentácia |

Nella serata del 27.02.2020 l’ambasciatore della Repubblica Slovacca in Italia Ján Šoth ha aperto la serata dedicato ai 200 anni dalla nascita del compositore slovacco Béla Kéler  e ai 70 anni dalle prime classificazioni artistiche nella città di Bardejov. 

 

Questo evento, organizzato dall’Ambasciata della Repubblica Slovacca in Italia e dall’Istituto di Cultura Slovacco a Roma, hanno familiarizzato il pubblico romano con la storia, il patrimonio artistico e le attrazioni turistiche di questa città, il cui centro storico è ascritto all’elenco dei siti classificati patrimonio UNESCO. 

 

Durante la presentazione della città, Peter Bubák, direttore generale dell’associazione dedicata a Béla Kéler  si è incentrato sulla vita e le opere del natio di Bardejov. Le sue composizioni musicali sono conosciute in tutto il mondo musicale e sono risuonate durante la serata attraverso le musiche del Duo da Camera Cecoslovacco composto dalla pianista slovacca Zuzana Berešova e dal violinista ceco Pavol Burdych. 

 

Parte della serata è stata anche l’apertura della mostra intitolata  „SLAVICA“ della giovane pittrice Barbara Prešinska e allestita dalla curatrice Maria Horváthova.  Attraverso il disvelamento del genius loci della cultura slovacca e slava, la giovana Barbara Prešinska ci conduce così alla scoperta delle sue stesse radici.